NEGEV

Visitare il Negev e il suo deserto non è soltanto tappa di un itinerario turistico standard ma è anche l'opportunità di fare turismo in modo diverso esplorando i suoi incantevoli angoli naturali e distese, o a piedi facendo tracking o utilizzando ogni genere di veicolo via terra dalla bici alla jeep. Nonostante ciò, il Negev, ha una grande rilevanza storica e religiosa e per questo e per molte altre ragioni, è divenuto una delle mete più importanti in Israele.
Fra le diverse popolazioni che abitarono una zona tanto ostile un posto di primo piano spetta ai Nabatei ed alla loro leggendaria via dell'incenso.
Sebbene il Negev sia arido per la maggioranza dei giorni dell’anno, le sue distese desolate ed i letti dei suoi fiumi asciutti, qui la natura è davvero sorprendente. In inverno, nonostante la piccola quantità di acqua, il Negev è ricoperto di fiori meravigliosi, tra cui splendidi anemoni rossi.

  • images/guida/negev2_web/advat-rovine.jpg
  • images/guida/negev2_web/nabatei-tramonto.jpg
  • images/guida/negev2_web/negev-alture.jpg
  • images/guida/negev2_web/negev-cascata.jpg
  • images/guida/negev2_web/negev-pareti-striate.jpg
  • images/guida/negev2_web/negev-piantagione.jpg
  • images/guida/negev2_web/negev-rocce.jpg
  • images/guida/negev2_web/timna.jpg